Roma, recupero Zaniolo: potrebbe esserci alla ripartenza

30
recupero zaniolo

Recupero Zaniolo: ottime notizie per la Roma

Negli occhi di tutti gli amanti del calcio, non soltanto dei tifosi della Roma, sono rimaste impresse le immagini di Zaniolo in lacrime che lasciava anzitempo il campo durante la sfida contro la Juventus. Il verdetto fu severo: rottura del legamento crociato.
Tanta rabbia per non vederlo in campo con la Roma e l’amaro in bocca nell’immaginare la nazionale priva di un suo protagonista, del presente e del futuro, per il prossimo Europeo.

Tutto era così prima che la pandemia del Coronavirus invase il mondo sconvolgendolo. Accade così l’impensabile: Zaniolo potrà tornare in campo e giocarsi il finale di stagione e non perderà l’Europeo dato che verrà posticipato al prossimo anno.

I tempi di recupero

Dunque il recupero di Zaniolo è ormai prossimo. Per la precisione si parla di ancora due settimane per rendere il ragazzo pronto a tornare a pieno ritmo ed essere in grado di affrontare anche i contrasti di gioco senza correre rischi per il suo ginocchio, assaporando dunque il campo con pieno agonismo e scacciando gli incubi di eventuali ricadute. E’ chiaro che non sarà semplice riprendere il ritmo gara, ma il lungo stop imposto dal COVID a tutti, rende possibile il suo ritorno subito su buoni livelli.

Recupero Zaniolo e gli obiettivi della Roma

E’ chiaro che il ritorno in campo di Zaniolo giocherà un ruolo fondamentale anche nelle possibilità della Roma di centrare gli obiettivi stagionali. La lotta per il quarto posto è ancora aperta ed il capitolo Europa League non è ancora chiuso. Proprio per sopperire all’assenza di Zaniolo, i giallorossi durante il mercato di riparazione si erano tutelati portando nella capitale Carles Perez dal Barcellona. Ora col ritorno di Zaniolo, la compagine capitolina potrà contare su un reparto numericamente ancora più fornito e qualitativamente di assoluto livello.
Con la ripresa del campionato distante circa tre settimane si prospetta dunque la suggestiva possibilità di vedere subito in campo Zaniolo.