Roma su Musso, addio vicino a Pau Lopez

Pau Lopez ed i suoi continui disastri spingono la Roma sul mercato, alla ricerca di un estremo difensore più solido e all'altezza della situazione. Inizia l'operazione-Musso

137
Calciomercato Roma Juan Musso
Juan Musso ph: Fornelli/Keypress

Roma su Musso, problemi con Pau Lopez

La Roma si guarda intorno per trovare l’estremo difensore giusto. Il vice-Mirante, Pau Lopez, sembra non essere molto solido nel suo ruolo: alcune partite sono perfette, altre lo sono di meno, dove commette errori anche evitabili. Sembra non essere un portiere completo, soprattutto quando commette disastri nella piccola area, questo ha spinto la Roma verso Musso.

Tiago Pinto studia l’operazione-Musso

Anche nella gara contro il Milan, Pau Lopez ha dato conferma delle sue lacune, tant’è che la Roma accelera sull’operazione-Musso. Il portiere argentino in forza all’Udinese, ha dimostrato sempre più qualità tecnica in questa stagione e la Roma ha già tentato l’approccio con la società friulana la scorsa estate. Alla Roma serve un portiere così: solido, che dia certezze in fase difensiva. I contatti con l’agente dell’estremo difensore dell’Udinese sono già partiti da tempo, si spera di concludere la trattativa anche se la rivalità con l’Inter potrebbe rivelarsi un problema. I dirigenti nerazzurri hanno messo gli occhi sul portiere per sostituire Handanovic, nella rivoluzione che l’Inter sta apportando alla squadra, ovvero di puntare sui giovani. Il prezzo di Juan Musso si aggira intorno ai 25 milioni di euro, anche questo potrebbe essere un limite, ma questo è l’ultimo problema della lista, la società giallorossa dovrà prima trovare una sistemazione per Pau Lopez e poi provare a trattare con l’Udinese per Musso.