Sampdoria-Roma 2-0, Fonseca: “Le assenze hanno pesato per tutta la stagione”

74
Fonseca
Paulo Fonseca ph: Fornelli/Keypress

Sampdoria-Roma 2-0

Al Luigi Ferraris di Genova finisce la sfida tra Sampdoria-Roma. Apre le marcature Silva, al 45′ del primo tempo, che porta i blucerchiati in vantaggio. Al 62′ polemiche dai giallorossi per il gol regolare annullato a Dzeko. Al 68′ la Samp raddoppia il vantaggio con gol di Jankto. Passano appena due Minuti e la Roma segna. Gol annullato per fuorigioco. Controllato anche dal Var. La partita finisce così.

POTREBBE INTERESS okARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Sampdoria-Roma, Fonseca: “Troppe assenze hanno gravato”

Al termine della gara, Paulo Fonseca: “Abbiamo fatto un buon primo tempo e abbiamo subito un gol quasi abituale, dopo non abbiamo avuto la forza per reagire nel secondo tempo. Il momento è difficile. La sconfitta con il Manchester è stata pesante”. Sui tanti infortunati che la Roma ha dovuto affrontare: “Le tante assenze hanno pesato nella nostra stagione. Io penso che non è colpa dell’allenamento. Abbiamo solo due giorni tra una partita e un’altra. Non abbiamo tempo per preparare i giocatori che tornano da infortunio. Per il Manchester molti li abbiamo inseriti perchè avevamo pochi giocatori disponibili”.

La Roma puntava sull’Europa League, ma è quasi sfumata dopo il 6-2 contro lo United. Fonseca:  “Noi fino a marzo puntavamo su tutti e due i fronti, penso che il problema è che oggi abbiamo giocato senza 10 giocatori. Abbiamo avuto tanti giocatori importanti fuori giocando tantissime partite. Penso che potevamo fare di più. Non abbiamo avuto Smalling nei momenti importanti ne Zaniolo, con loro potevamo fare di più”.