Verso Inter-Torino: le possibili scelte di Conte

86
Conte
ANTONIO CONTE PERPLESSO A BRACCIA APERTE ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Alle ore 15, a San Siro, andrà in scena il confronto numero 184 tra Inter e Torino. In vista anche della sfida di Champions, ecco le probabili scelte del tecnico nerazzurro

Antonio Conte, per la sfida contro il Torino, dovrà fare a meno di Kolarov, Brozovic colpiti da Coronavirus ma anche dei lungodegenti Sensi e Vecino. L’allenatore nerazzurro, però, pensa anche alla delicata sfida di Champions League contro il Real Madrid in programma mercoledì alle 21 e per questo potrebbe far rifiatare anche alcuni titolari.

In porta ci sarà Handanovic, mentre in difesa potrebbe esserci alcune novità. De Vrij potrebbe rifiatare, al suo posto spazio a Ranocchia. Bastoni dovrebbe giocare dal 1’, ballottaggio invece tra Skriniar e D’Ambrosio. Per il ruolo di vertice basso Conte potrebbe lanciare dall’inizio Gagliardini; il centrocampista italiano sarà affiancato dall’intoccabile Barella e da Vidal, anche se per il cileno l’ipotesi turnover non è da escludere. Quindi scalpitano Nainggolan e Eriksen. Sulle corsie laterali spazio ad Hakimi e Young. In attacco Lukaku è certo di una maglia da titolare. Con molta probabilità il belga sarà affiancato da Lautaro Martinez ma l’argentino potrebbe anche riposare in vista della Champions. Pronto quindi anche Sanchez a giocare dal 1’.