Superlega, Zidane contro Ceferin: “Meritiamo la semifinale”

Super League, Zidane a Ceferin: "Abbiamo il diritto di giocare la Champions". Il tecnico del Real Madrid sulle minacce del presidente della Uefa nei confronti dei club 'ribelli'

135
Chelsea Real Madrid, risultato, tabellino e highlights
Zinedine Zidane ph : Fornelli/KeyPress

Superlega, Zidane contro Ceferin

L’allenatore del Real Madrid, Zinedine Zidane, durante la conferenza stampa di oggi in vista del match di Liga di domani, ha espresso la sua posizione, mostrando la disapprovazione alle parole e alle decisioni di Ceferin. Zidane ha dichiarato: “Abbiamo il diritto di giocare la Champions League, è assurdo, e ci prepariamo per giocarla”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Superlega, Zidane è furioso

Il tecnico dei Blancos ha replicato al presidente della Uefa Aleksandar Ceferin, soprattutto contro le sue minacce di prendere provvedimenti nei confronti dei club ‘ribelli‘ della Super League. Ceferin aveva dichiarato: “C’è una probabilità relativamente piccola, rischiamo che le tv ci presentino una richiesta di risarcimento se non si giocano le semifinali”. 

Zidane va dritto alla semifinale, senza alcun timore, afferma: “Paura per l’arbitraggio? Nessuna. Hanno detto tante cose sull’argomento, ma giocheremo la nostra semifinale come ne abbiamo diritto”. Alla vigilia della gara di Liga contro il Betis, queste sono le parole del tecnico francese che parla anche del suo futuro al Real. Il presidente delle Merengues, Florentino Perez, ha precedentemente affermato che non immagina un Madrid senza Zidane, il tecnico francese ha così risposto: “Penso solo giorno per giorno. Non so cosa succederà tra un mese o due mesi. Voglio finire bene la stagione e poi parleremo del futuro. Al momento siamo concentrati sulla giornata e sulla partita di domani”.