Test Phillip Island: Lorenzo comanda, Rossi è terzo

108
Le Mans

Torna prepotente Jorge Lorenzo nel primo giorno di test di Phillip Island. Dopo prestazioni deludenti in sella alla sua M1, il pilota spagnolo si è messo davanti a tutti sul circuito australiano strappando il miglior tempo con 1’29”213.

Alle spalle di Lorenzo, l’ottima Ducati di Cal Crutclow, secondo a qualche decimo di distacco (1’29” 576), mentre termina al terzo posto l’altra M1 di Valentino Rossi, che conferma il suo buon feeling con la moto in questi primi test stagionali (1’29”730). Quarto posto per l’unica Honda in pista, quella di Dani Pedrosa (Marquez è ancora fuori per infortunio) che termina a sei decimi da Lorenzo, mentre chiude la top five l’altra Ducati di Andrea Dovizioso con 1’29”965.