Boxe: Alessandro Riguccini vince per KO al 3° round

388

Il pugile toscano rimane imbattuto nel match contro Alvarez senza titolo in palio.

Nell’evento organizzato dalla Boxing Promotion di Jorge Toscano, al Palacio Jai Alai di Tijuana in Mexico, il campione WBC Silver dei pesi welter Alessandro ‘Rognoso’ Riguccini (24-0-0, 20 KO) ha affrontato nuovamente il pugile locale Ivan ‘Elegante’ Alvarez (29-10-1, 19KO).

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE >>> Boxe: Adriano Sperandio è il nuovo campione italiano dei pesi mediomassimi

I due pugili si erano già affrontati nel 2019 per il titolo WBC Silver in Toscana, dove il nostro connazionale aveva vinto per KO al primo round. Ieri notte si è visto un Riguccini in pieno controllo del match, riservando al messicano un ottimo lavoro al corpo. I ripetuti colpi che il pugile toscano è riuscito a portare a segno, hanno condotto l’incontro ad una conclusione anticipata; infatti grazie ad un diretto destro al fegato, non ha lasciato possibilità di repliche ad Alvarez.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE >>> Boxe, storie di pugili : Arturo ‘Thunder’ Gatti

Un test estremamente importante per Alessandro Riguccini, visto il lungo stop dovuto alla pandemia che non ha facilitato gli spostamenti; di conseguenza l’italiano per tutto questo tempo non ha potuto seguire al meglio la preparazione insieme al suo team in Messico.