Calciomercato Juventus, Higuaín e il suo probabile addio alla serie A

102

Il calciatore argentino corteggiato dalle squadre USA

Dopo l’improvvisa partenza del 19 marzo, quando era ancora in quarantena, verso la sua amata Argentina per stare vicino alla famiglia; per Gonzalo Higuaín è stato un periodo pieno di dubbi, inquietudini, paure, riflessioni, e soprattutto di tanti pettegolezzi.

Argentina

La Juve ha con l’attaccante ancora un anno di contratto, fino a giugno 2021, ma quasi certamente lascerà Torino con qualche mese di anticipo sulla fine del contratto; nasce così in lui l’idea di tornare in patria, con un romantico ritorno al River Plate, dove tutto è iniziato, che però dalla sua non può permettersi ingaggi da 7 milioni di euro.

Washington

Si affiancano quindi altre proposte arrivate dagli USA; stando a quanto riportato dal ‘Washington Post’, infatti il fratello maggiore di Gonzalo Federico che copre il ruolo di centrocampista nei DC United, starebbe spingendo con il proprio club per l’acquisto dell’argentino.

Los Angeles

Dall’altra parte ci sono anche i Los Angeles Galaxy dove in panchina c’è Guillermo Barros Schelotto, e che da quando ha saputo che il Pipita potrebbe lasciare la Juventus, ci ha fatto un pensierino.

Intanto Higuaín sta completando la sua quarantena a Torino, ed è pronto a tornare in campo anche nei prossimi giorni.