Calciomercato Milan, tre nomi per il dopo Dalot

Dalot non verrà riscattato, il Milan ha tre nomi sul taccuino per sostituirlo

44
Diogo Dalot ph: Fornelli/Keypress

Il terzino portoghese non verrà riscattato dal Milan. Con il ritorno di Dalot al Manchester, Maldini e Massara cercano un nuovo sostituto

Diogo Dalot non ha convinto e non convince più Paolo Maldini e Frederic Massara. Il portoghese è arrivato a Milano con la formula del prestito dal Manchester United ma ha trovato davvero pochissimo spazio in questa stagione. Appena 12 presenze in Serie A distribuite in 766’ e un gol messo a segno nella trionfale trasferta del Bentegodi contro il Verona. Stefano Pioli lo ha utilizzato maggiormente in Europa League; Dalot ha infatti totalizzato 10 presenze e messo a referto 1 gol e 2 assist. Preso anche per far rifiatare Theo Hernandez, il classe 1999 non si è mai dimostrato di essere all’altezza del francese che spesso ha giocato anche in condizioni non ottimali.

>>>TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: MILAN-JUVE PENSANO AD UN CLAMOROSO SCAMBIO

Calciomercato Milan: Viña, Firpo e Hysaj le alternative

Con il ritorno a Manchester di Dalot, Maldini e Massara si devono attivare sul mercato per individuare un giocatore che possa essere utile al Milan in quella zona del campo. Come riferito da calciomercato.com, i nomi finiti sui taccuini dei dirigenti rossoneri sono tre.

Il primo è Matías Viña. Si tratta di un classe 1997 del Palmeiras che l’anno scorso ha vinto da protagonista la Copa Libertadores. Il Milan già nelle scorse sessioni di mercato ha provato ad affondare il colpo ma la richiesta da 18 milioni dei brasiliani ha rallentato l’assalto. Sull’ uruguaiano ci sono anche Real Madrid e Barcellona.

L’altro profilo che piace è quello di Junior Firpo, classe 1996 del Barça. L’ex Betis non sta trovando moltissimo spazio con Ronald Koeman; appena 6 presenze nella Liga, 6 in Champions League e 4 in Copa del Rey. Per la cessione i blaugrana chiedono 15 milioni di euro, cifra che si potrebbe abbassare se Firpo concluderà la stagione giocando con il contagocce.

Firpo piace anche al Napoli e il Milan studia un profilo partenopeo: Elseid Hysaj. L’albanese si libererà al termine della stagione a parametro zero, in Serie A ha molta esperienza ma l’ingaggio da 3 milioni di euro al momento spaventa i dirigenti rossoneri.

>>>TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: SUPER SCAMBIO JUVENTUS-PSG