Calciomercato Milan, l’erede di Kessie lo porta Mendes: affare da 40 milioni

La dirigenza rossonera si sta cautelando per sostituire il calciatore ivoriano.

2119
Kessie
Franck Kessie ph: Fornelli/Keypress

La dirigenza rossonera si sta cautelando per sostituire il calciatore ivoriano.

Il Milan continua a pensare al futuro. Dopo l’infortunio avuto da Kjaer ora la dirigenza rossonera dovrà pensare oltre che a un nuovo difensore anche al sostituto di Kessie.

Maldini e Massara, vista la brusca frenata alle trattative per il centrocampista ex Atalanta in queste ore stanno pensando al suo sostituto, che potrebbe arrivare dall’Inghilterra.

LEGGI ANCHE:

Milan, il sostituto di Kessie lo porto Mendes

Il club rossonero sarebbe sulle traccie di Ruben Neves del Wolverhampton, centrocampista che fa parte della scuderia di Jorge Mendes, noto procuratore portoghese. Le squadre inglesi rappresentano una bottega cara visto che il giocatore viene valutato 35-40 milioni, cifra fuori portata a oggi per il Milan ma che potrebbe essere solamente rimandata a giugno.

L’operazione potrebbe ammorbidirsi in una soluzione in prestito con diritto/obbligo di riscatto, trattativa che potrebbe costringere il club inglese a cedere il calciatore e a portare alla società meneghina un degno sostituto di Kessie.