Calciomercato Milan, assalto all’ex attaccante del Napoli

Per l'attacco rossonero si pensa ad un ex calciatore del Napoli. Piace Arkadiusz Milik

144
Milan-Verona highlights

In estate il reparto offensivo del Milan verrà rinforzato. Resta ancora da capire il futuro di Ibrahimovic e Mandžukić ma intanto c’è un profilo che stuzzica la dirigenza

Il pareggio interno nella gara contro la Sampdoria consente al Milan di mantenere il secondo posto. Un piazzamento che qualche settimana fa sembrava essere saldo ma gli ultimi risultati hanno permesso all’Atalanta di avvicinarsi ulteriormente. Il grande obiettivo è quello di tornare in Champions League e il Milan in questo finale di stagione dovrà fare più punti possibili per mantenere vive le speranze. Intanto, anche in vista della prossima stagione, la dirigenza sta studiando i possibili colpi utili a rinforzare la rosa. Un reparto che sicuramente verrà toccato è l’attacco. Servirà un centravanti giovane e che possa giocare con costanza. Ibrahimovic e Mandzukic saranno sicuramente due giocatori importanti ma come evidenziato in questa stagione vengono spesso falcidiati da infortuni. Nelle ultime settimane sono stati fatti dei nomi: Belotti del Torino, Vlahovic della Fiorentina, Scamacca di proprietà del Sassuolo, Malen del PSV e Icardi del PSG. Nomi importanti ma, come riferito anche da Pianeta Milan, c’è da tener ben presente il valore di mercato molto alto che hanno i calciatori citati.

>>MILAN, L’ANNUCIO: “CONTATTI AVVIATI CON L’AGENTE”

Calciomercato Milan, idea Milik per l’attacco

Il portale rossonero ha fatto un nome nuovo per l’attacco rossonero: Arkadiusz Milik. Il polacco attualmente gioca al Marsiglia ed è sbarcato in Francia con la formula del prestito con obbligo di riscatto pari a 8 milioni di euro più bonus. L’ex Napoli è approdato all’OM a gennaio e in questi mesi ha totalizzato 8 presenze e 4 gol. Come riferito anche da L’Equipe, nel contratto che lo lega al Marsiglia, sussiste una clausola di rivendita immediata fissata a 12 milioni di euro.

>>>MILAN, IL NUOVO ESTERNO ARRIVA DAL REAL MADRID

Milik si è trasferito in Costa Azzurra per non perdere la possibilità di giocare l’Europeo; una soluzione momentanea perché l’attaccante ha sempre ribadito la volontà di giocare in Serie A. Aurelio De Laurentiis, nell’ultimo mercato di riparazione, ha posto il veto e non a voluto trattare con nessun club italiano. Per il Milan il bomber polacco rappresenta un’importante opportunità; sia tecnico-tattico e sia per quanto riguarda l’aspetto economico visto che potrebbe essere acquistato per soli 12 milioni di euro. Da segnalare il forte interesse della Juventus che lo segue da molti mesi.