Calciomercato Serie B: la Sampdoria deve vendere prima di poter iniziare il mercato, pesa indice di liquidità

Calciomercato Serie B: la Sampdoria deve vendere prima di poter iniziare il mercato, pesa indice di liquidità

65
Pirlo

La Sampdoria ha nel mirino diversi giocatori, ma prima di poter iniziare ad acquistare deve prima vendere per sbloccare l’indice di liquidità negativo. I sacrificabili in casa Samp sono Leoni, De Luca, Audero e Bereszkinsky, un tesoretto che potrebbe essere utilizzato per l’acquisto di Coda e Romagnoli dal Frosinone.

Il Bari ha nel mirino il portiere Micai, mentre l’attaccante del Parma Partipilo è più che un’idea. Il Pisa è in pressing su Viola e Lapadula ma anche sul portiere Semper del Como, in rialzo le azioni che portano a Luperini della Ternana.

Infine il Frosinone dopo aver riscattato Kvernadze è molto vicino all’acquisto di Ambrosino dal Catanzaro.

Salvatore Ciotta
Salvatore Ciotta, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero