Calcio femminile, Serie A: svelato calendario, si parte il 22/8 con Verona-Juve

45
calendario Serie A femminile

Calcio femminile, Serie A: svelato calendario, si parte il 22/8 con Verona-Juve

– Sarà il match tra l’Hellas Verona e la Juventus campione d’Italia ad aprire la Serie A femminile 2020/21, il cui calendario è stato presentato oggi a Milano nello studio di Sky Sport 24. Sono state svelate le 22 giornate del campionato che darà il via alla nuova stagione del calcio italiano. Si inizierà sabato 22 agosto, con le società che dovranno attenersi alle indicazioni generali per la pianificazione, organizzazione e gestione delle gare a porte chiuse, contenute nel protocollo pubblicato oggi dalla FIGC. L’avvio del campionato è stato anticipato di qualche settimana rispetto al solito anche per permettere alle calciatrici di mettere minuti nelle gambe in vista degli impegni della Nazionale di Milena Bertolini.

Serie A femminile: i match

Tra le tante novità della nuova stagione, come stabilito martedì dal Consiglio Federale, c’è anche la designazione da parte dell’AIA per la Serie A Femminile di arbitri della Can-C, il gruppo impegnato nel terzo campionato professionistico, un segnale importante per lo sviluppo ulteriore del movimento. Un altro passo nel percorso di crescita del movimento voluto dalla FIGC, che segue il piano di sviluppo varato negli anni scorsi e si allinea alla previsione di passaggio al professionismo dal 2022-23 deliberata dal Consiglio Federale il 25 giugno.

Per quanto riguarda il calendario, oltre a Hellas Verona-Juventus, nella prima giornata spicca la sfida tra Fiorentina e Inter, mentre le neopromosse Napoli e San Marino Academy debutteranno in trasferta affrontando rispettivamente Pink Bari ed Empoli. Il primo derby della stagione, Fiorentina-Florentia San Gimignano, si giocherà il 6 settembre, nel turno che precede la prima delle 5 soste previste durante il campionato. Il primo big match in programma è Milan-Juventus, che si disputerà ad inizio ottobre, mentre la settimana dopo i riflettori saranno puntati su Inter-Roma e Juventus-Fiorentina, due match che anticiperanno di 7 giorni il derby di Milano. Il girone d’andata – dopo la pausa invernale e la Supercoppa TIMVISION – si chiuderà il 17 gennaio. L’ultima giornata di Serie A è invece prevista il 23 maggio, mentre il fine settimana successivo l’attenzione sarà rivolta alla finale di Coppa Italia TIMVISION, che quest’anno avrà una nuova veste con il turno eliminatorio (per l’ampliamento della Serie B a 14 squadre) che precederà la tradizionale fase a gironi.