Fiorentina-Milan 2-3, Pioli: “Dobbiamo provare a vincere tutte”

Il Milan prende tre punti d'oro a Firenze e riprende la corsa verso l'Inter. Tornato al gol Ibrahimovic e Calhanoglu

90
Pioli
Stefano Pioli ph: Fornelli/Keypress

Fiorentina-Milan 2-3

Il Milan conquista tre punti importanti al Franchi contro una buona Fiorentina. I rossoneri riprendono la marcia verso l’Inter che dovrà recuperare la gara della 28^ giornata, sospesa per rischio Covid-19. A portarsi in vantaggio a Firenze è la formazione di Pioli, con un gol di Ibrahimovic al 9′ minuto di gioco. La Viola pareggia con Pulgar al 17′. Il primo tempo finisce sull’1-1, nella seconda parte della gara a portarsi in vantaggio e la Fiorentina con Ribery al 51′. Il Milan ritrova il pareggio con Diaz dopo pochi minuti (57′) e infine il gol vittoria è del ritrovato Calhanoglu al 72′. Fiorentina resta in 14a posizione con 29 punti.

Fiorentina-Milan, Pioli: “La gara più difficile”

Il tecnico dei rossoneri commenta la vittoria appena conquistata all’Artemio Franchi: “Questa di oggi forse era la gara più difficile, i ragazzi hanno raschiato il barile per trovare tutte le forze possibili. Scudetto? Ibra fa bene a parlarne. Dobbiamo provare a vincerle tutte, il nostro futuro dipende da noi, abbiamo le qualità per provare a vincere ogni singola gara”. Il tecnico commenta anche l’uscita dall’Europa League: “La delusione per l’uscita dall’Europa League è stata forte. Volevamo andare avanti, ma le due prestazioni ci hanno dato più motivazioni e sicurezza”.