Il ministro Spadafora punge Ronaldo: “Non sia bugiardo e arrogante”

14

Spadafora attacca Ronaldo

Il ministro Spadafora attacca Cristiano Ronaldo, ecco le parole: “La notorietà e la bravura di certi calciatori non li autorizza ad essere arroganti, irrispettosi verso le istituzioni e a mentire: anzi, più si è noti più si dovrebbe avvertire la responsabilità di pensare prima di parlare e di dare il buon esempio”, le parole rilasciate all’Ansa.