Inter, contro il Benfica al via la rivoluzione di Inzaghi | Tre le novità

Il tecnico dell'Inter è pronto ad effettuare un massiccio turnover per preservare le energie in vista del campionato

167
inter
SIMONE INZAGHI INVITA TUTTI ALLA CALMA ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

L’Inter ha già ottenuto la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League e stasera affronterà il Benfica, ultimo in classifica a quota 0 punti. Simone Inzaghi, quindi, potrebbe permettersi una maggior concentrazione di energie sul campionato, mettendo minuti nelle gambe ad alcuni giocatori che fin qui si sono visti poco. Al Da Luz, come riportato da fcinternews.it, il tecnico piacentino sembrerebbe intenzionato ad effettuare 8 cambi rispetto alla partita di domenica allo Stadium.

Inter, ecco chi potrebbe mettersi in luce

Emil Audero dovrebbe finalmente esordire in porta, facendo così rifiatare il portiere svizzero classe’88. Sull’estremo difensore ex Sampdoria i nerazzurri hanno un diritto di riscatto fissato a 7 milioni. Per quanto riguarda il reparto difensivo, già dilaniato dagli infortuni, potrebbe toccare a Bisseck, dato in partenza a Gennaio. Il centrocampo, invece, vedrà molto probabilmente la presenza dal primo minuti di Klaassen, che finora ha all’attivo tre presenza in Seria A (72 minuti).

Simone Libutti
Redattore di SportPaper.it, esperto di calcio italiano ed estero