Italia fermata dall’Olanda, agli azzurri non basta Zaza (1-1)

65

Pari per l’Italia – Gli azzurri di Mancini non riescono a vincere, solo un pari contro gli orange dell’Olanda. Nella ripresa entra Zaza e trova il gol del vantaggio ma è solo un’illusione. A tempo quasi scaduto arriva il pari olandese con Akè. Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? Il nuovo corso è appena iniziato, al Mancio servirà tempo per plasmare un nuovo gruppo, vincente? Questo si augurano i dirigenti e i tifosi degli azzurri.

IL TABELLINO

ITALIA-OLANDA 1-1
Italia (4-3-3): Perin; Zappacosta (14′ st De Sciglio), Rugani, Romagnoli, Criscito; Cristante, Jorginho (33′ st Baselli), Bonaventura (42′ st Pellegrini); Verdi (16′ st Chiesa), Belotti (18′ st Zaza), Insigne (25′ st Bonucci). A disp.: Donnarumma, Sirigu, D’Ambrosio, Caldara, Florenzi, Mandragora, Balotelli, Berardi, Politano. Ct: Mancini
Olanda (5-3-2): Cillessen; Hateboer (1′ st Janmaat), De Ligt (25′ st Aké), Van Dijk, Blind (33′ st Weghorst), Vilhena; Vormer (25′ st Berghuis), De Roon (33′ st Promes), Wijnaldum; Depay, Babel (37′ st Elia). A disp.: Zoet, Padt, De Vrij, Strootman, Propper, van Aanholt, Kongolo, Kluivert. Ct: Koeman
Arbitro: Bezborodov
Marcatori: 22′ st Zaza (I), 43′ st Aké (O)
Ammoniti: De Roon (O), Depay (O), Chiesa (I), Zaza (I), Janmaat (O)
Espulsi: Al 24′ st Criscito (I) per fallo da ultimo uomo su Babel