Juve, scudetto e mercato nella testa dei bianconeri

211
Marotta

marottaOramai lo scudetto pare ipotecato, solo un harakiri potrebbe non portare il quinto successo consecutivo agli uomini di Allegri e i 9 punti di vantaggio sul Napoli fanno stare tranquilli a Vinovo.

SI TORNA SUBITO IN CAMPO

Dopo la vittoria contro la Lazio, i giocatori della Juventus sono tornati subito ad allenarsi in vista la delicata sfida contro la Fiorentina all’Artemio Franchi. Tra le note positive sicuramente il rientro di Chiellini e Pereyra, finalmente hanno smentito i problemi fisici che li tormentavano. È rientrato in gruppo anche Morata dopo aver la gara contro i biancocelesti a causa della squalifica rimediata. Presenza inattesa è stata quella di Marchisio che ha fatto visita nel centro sportivo per salutare i propri compagni. Contro la Fiorentina dovrebbero essere confermati Dybala e Mandzukic, ballottaggi sugli esterni per il centrocampo.

MERCATO

È nota da anni la strategia bianconera: puntare sui giovani. Dopo le grandi operazioni Zaza e Berardi e quelle che riguardano Caprari e Lapadula (entrambi del Pescara ma in orbita bianconera), la Juve sarebbe piombata su un gioiello belga in forza all’Anderlecht. Si parla di Youri Tielemans, centrocampista classe ’97 che a soli 18 anni (ne compirà 19 a maggio) vanta oltre 100 presenze con l’Anderlecht.
Per quanto riguarda i colpi più ad effetto dipenderà molto dalla permanenza di Morata (il Real ha ancora il diritto di ricompra da poter esercitare) e soprattutto di Pogba: tra i sostituti più in voga sicuramente Cavani e Gundogan.