Juventus: La premiazione per il nono scudetto di fila

34
Calciomercato Juventus Tonali

Festa anomala quella dei bianconeri senza i propri tifosi sugli spalti.

La Juventus ha ricevuto la coppa per i campioni d’Italia della stagione 2019/20. E’ stato il capitano Giorgio Chiellini, ultimo a essere premiato dal Presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino, sul palco allestito nella terrazza della tribuna ‘Ganni e Umberto Agnelli‘, a sollevare il trofeo insieme all’altro capitano Leonardo Bonucci.

Un festeggiamento senz’altro insolito e triste quello che abbiamo assistito nell’Allianz Stadium di Torino, con gli spalti vuoti senza l’affetto e la vicinanza del proprio pubblico. Si è concluso così questo ‘strano’ campionato, chiudendo con la Vecchia Signora prima in classifica.

Le dichiarazioni del Presidente Agnelli

Andrea Agnelli in una riflessione di bilancio di fine stagione ha dichiarato: “Un anno durissimo e difficilissimo, forse qualcuno non l’ha capito. Abbiamo cambiato 13 persone nello staff tecnico, dal nutrizionista al preparatore atletico all’allenatore: in pratica quasi tutto il gruppo che gestisce la squadra. Non è facile restare fermi due mesi e poi riprendere a giocare, ancora ora ne stiamo pagando le conseguenze visto che gli stadi sono senza tifosi” Parlando poi del prossimo obiettivo, il Presidente bianconero afferma: “Ora siamo tutti concentrati verso la Champions League, a cominciare dalla partita contro il Lione che sarà difficilissima. Vogliamo staccare il biglietto per la Final 8 di Lisbona“.