Juventus, rinnovo Dybala: le ultime sul futuro dell’argentino

62
Dybala
Paulo Dybala Ph: Fornelli/Keypress

Juventus, un anno difficile per Dybala

La Joya argentina sta attraversando una stagione difficile. Diversi infortuni hanno tenuto Dybala lontano dal campo, poi la positività al Covid-19 e la forma fisica di sempre difficile da trovare, hanno messo ancora più in crisi l’attaccante bianconero.

Juventus, rinnovo entro fine stagione per Dybala

L’argentino ha avuto difficoltà con il suo agente, la diatriba tra i due sembra giunta alle battute finali, così il giovane bianconero potrà dedicarsi al rinnovo del contratto con la Juventus con l’aiuto del suo nuovo agente, Antun. Ad inizio stagione le difficoltà legate al rinnovo erano causate dall’ingaggio, troppo alto, per la società della Vecchia Signora che avrebbe dovuto ingaggiare l’attaccante per 12 milioni a stagione. Secondo le ultime indiscrezioni, la società e il giocatore avrebbero trovato un accordo che legherebbe l’argentino alla Juve fino al 2026, l’attuale contratto scade nel giugno del 2022, ed uno stipendio di 10 milioni a stagione. Si dovranno definire meglio i dettagli ma sembra che il giocatore voglia legarsi al club italiano ancora per qualche anno. La volontà dell’ex Palermo di restare alla Juventus non è nuova, già negli anni passati e qualche mese fa lo ha dimostrato, rifiutando le offerte di Tottenham prima e Manchester United poi.