Juventus, Thiago Motta e i tagli sulla rosa: sei i giocatori sul mercato

Thiago Motta ha già stilato una lista di esuberi all'interno della rosa a sua disposizione. Ora la Juventus deve vendere.

37
Rugani
DANIELE RUGANI PERPLESSO ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

La Gazzetta dello Sport oggi in edicola fa il punto sul calciomercato in uscita dalla Juventus spiegando che Thiago Motta ha già chiarito alla società che sei calciatori attualmente in rosa non rientrato nei suoi piani per la prossima stagione. Probabilmente non saranno gli unici a partire, ma senza dubbio per loro un posto nella nuova Juve non c’è.

Juventus, da De Sciglio a Mckennie, da Milik a Kostic, ecco tutti i giocatori fuori dal progetto

Si parte dai difensori Mattia De Sciglio e Daniele Rugani. Quest’ultimo potrebbe partire in direzione Arabia, nonostante il rinnovo da poco sottoscritto. Fuori dai piani della Juventus anche il brasiliano Arthur Melo, centrocampista centrale reduce da una buona stagione in prestito alla Fiorentina. Si cerca una soluzione per lui, questa volta a titolo definitivo: valutazione di mercato 15 milioni di euro.

In uscita anche lo statunitense Weston McKennie che nelle scorse settimane ha rifiutato il trasferimento all’Aston Villa e ha un altro anno di contratto; la Juventus gli ha già comunicato che deve trovarsi una sistemazione. Stesso discorso per Arek Milik: il centravanti polacco proprio come Moise Kean (che s’è già accasato alla Fiorentina) non rientra nei piani del club bianconero. Infine Filip Kostic, laterale a tutta fascia che poco si addice alle idee di gioco di Motta: il calciatore serbo, 31 anni, fu acquistato nell’estate 2022 e ha altri due anni di contratto.

Gabriele Aloisi
Redattore sportpaper.it, esperto di calcio italiano ed estero