Lazio: il punto degli infortunati in vista del match col Siviglia

79

Appuntamento importante in vista per la Lazio, attesa dal match d’andata dei sedicesimi di finale di Europa League contro il Siviglia (giovedì 14 febbraio ore 18:55 allo stadio Olimpico). Mister Simone Inzaghi però, dovrà valutare la situazione dei vari giocatori usciti malconci dagli ultimi impegni.

Milinkovic Savic sicuramente out

Iniziando dalle cattive notizie, non sarà della partita Milinkovic Savic. Il serbo è alle prese con una lesione di primo grado all’adduttore della coscia sinistra. Con tutta probabilità tornerà in campo nel derby contro la Roma del 2 marzo.

Immobile potrebbe rientrare a Siviglia

Situazione leggermente più rosea per il bomber di Torre Annunziata. Ha già intrapreso il programma personalizzato per ovviare all’elongazione ai flessori della coscia sinistra. Anche per lui l’andata all’Olimpico sembra preclusa. Ha mostrato diversi progressi, partecipando anche a parte della seduta odierna di allenamento. La sua voglia di scendere in campo già giovedì è fuori di dubbio, ma razionalmente, è bene non forzare. Maggiori le possibilità di vederlo al Ramon Sanchez Pizjuan, stadio in cui ha giocato nella stagione 2015/2016.

Ok Luis Alberto, Correa e Caicedo

L’altra faccia della medaglia sono i recuperi dei tre giocatori sopracitati. Saranno loro a guidare l’attacco della Lazio, contro Siviglia e Genoa. Lo spagnolo e l’argentino già da qualche giorno stanno lavorando con il resto del gruppo. Buone risposte anche dall’attaccante ecuadoriano, uscito malconcio nel corso del match contro l’Empoli. Dopo aver regalato sei punti in quattro giorni, avrà l’arduo compito di scardinare la difesa spagnola.

Cambiando reparto, in difesa è di nuovo arruolabile Luiz Felipe, fermo dal match perso contro il Napoli al San Paolo. Probabile che Inzaghi lo preferisca a Bastos sul centrodestra nella difesa a tre.