Lazio-Milan, Pioli: “Spero di dare minuti di gioco a Ibrahimovic”

58
Lazio-Milan Pioli

Lazio-Milan Pioli in conferenza stampa

“Domani affrontiamo una squadra forte e dovremo sporcare più palloni possibili. La Lazio, aldilà delle assenze di Immobile e Caicedo che sono giocatori importanti, è una squadra completa e in questo momento è in un grande momento tatticamente e mentalmente. Si sta giocando lo Scudetto, conosciamo le loro qualità e ma noi abbiamo fiducia nelle nostre”. Lo ha detto Stefano Pioli, allenatore del Milan, parlando in conferenza stampa alla vigilia della gara contro la Lazio. “Ci sarà Correa, non cambierà il livello e il modo di giocare della squadra. Dovremo avere molta lucidità dal punto di vista tattico, una squadra da affrontare con molta precisione”, ha aggiunto. Per il Milan inizia un tour de force con Juve e Napoli all’orizzonte. “Dobbiamo pensare prima a domani sera, poi alle altre. La classifica è corta e dobbiamo fare il meglio possibile, c’è bisogno di punti e non possiamo perdere energie mentali“, ha detto Pioli.

Lazio-Milan Pioli le scelte di formazioni

Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo, Pioli ha detto: “Sarà importante l’allenamento di stasera, poi deciderò chi giocherà titolare e chi entrerà a partita in corso. Tutte le scelte non saranno condizionate dalle prove precedenti, ma anche dal fatto di schierare una squadra fresca e pronta dal punto di vista fisico e mentale“. Sulla condizione di Leao, Pioli ha dichiarato: “Sta facendo bene, ha delle belle qualità ma domani deve essere la partita di tutti. Tornando sulla partita di Ferrara contro la Spal, Pioli ha detto: “Noi vogliamo comandare sempre la partita. I numeri sono favorevoli, la squadra ha la giusta mentalità per provare a comandare la partita e avere tante situazioni offensive. A Ferrara ne abbiamo avute tante e potevamo segnare più gol, questo deve essere un miglioramento che dobbiamo fare perchè arrivano partite più difficili, con avversari più forti. In Italia non esistono partite facili, ma ogni partita ti dà la possibilità di fare dei punti importanti per la classifica”.

Minuti per Ibrahimovic

 “Forse nemmeno Ibrahimovic sa quanti minuti ha nelle gambe. La sua condizione migliorerà giocando, ieri ha fatto un buon allenamento. Spero di potergli mettere più minuti nelle gambe domani”. Ha concluso il tecnico del Milan alla vigilia del match contro la Lazio. Ibrahimovic ha giocato solo l’ultima mezz’ora nel match contro la Spal.