Milan, le prime parole di Fonseca: “Sono orgoglioso, insieme vogliamo scrivere un nuovo capitolo di successi”

L'allenatore portoghese ex Lille e Roma è pronto

7
paolo fonseca
PAULO FONSECA SORRIDENTE ( FOTO FORNELLI/KEYPRESS )

Dopo mesi di supposizioni e teorie, abbiamo la certezza: Paulo Fonseca è il nuovo allenatore del Milan. Battezzato alla prima conferenza stampa di Ibrahimovic nella giornata di oggi, è pronto ad affrontare la sua nuova avventura sulla panchina rossonera: contratto di tre anni per lui. Ha rilasciato una breve dichiarazione ai canali ufficiali del club rossonero dopo l’annuncio della sua nomina di tecnico della prima squadra.

Fonseca: “Speriamo di celebrare con i nostri tifosi”

Ecco le prima parole di Paulo Fonseca: “Sono orgoglioso di essere il nuovo allenatore del Milan e lavorerò per onorare questo Club e la sua grande storia. Insieme vogliamo eccellere e scrivere un nuovo capitolo di successi che speriamo di celebrare con i nostri straordinari tifosi. Forza Milan!“.

Il comunicato del Milan con l’annuncio di Fonseca.
“AC Milan comunica di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra maschile a Paulo Fonseca.

Nato a Nampula (Mozambico) il 5 marzo 1973, Paulo Fonseca inizia la propria carriera da allenatore nel 2005, partendo dalle giovanili dell’Estrela Amadora e proseguendo poi, tra i professionisti, nelle serie minori portoghesi. Nel 2012 debutta nel massimo campionato con il Paços de Ferreira, club con cui raggiunge l’accesso ai play-off di Champions League. Nel 2013 il passaggio al Porto, con cui arriva a vincere la Supercoppa di Portogallo, il suo primo trofeo da allenatore. Dopo una parentesi al Braga, con cui si aggiudica la Coppa di Portogallo, allena per tre stagioni lo Shakhtar Donetsk, con cui conquista sette trofei e colleziona 103 vittorie in 139 partite. Nel 2019 il debutto nel campionato italiano con l’AS Roma, squadra con cui raggiunge la semifinale di Europa League nel 2021. Allenatore del LOSC Lille dall’estate 2022, Fonseca termina la sua avventura in Francia dopo due stagioni in cui contribuisce a portare il club ad altrettante qualificazioni europee.

Il tecnico portoghese si unisce ora al Milan con un contratto triennale. Il Club rivolge a Paulo e ai suoi collaboratori un caloroso benvenuto”.

Marcello Prignano
Redattore per sportpaper.it, esperto di calcio italiano ed estero