Napoli-Roma, 2-1: i partenopei agganciano i giallorossi in classifica. Highlights e Tabellino

63

Napoli-Roma Highlights Tabellino: finisce 2-1 per i partenopei

Il posticipo della 30^ giornata di Serie A tra Napoli e Roma finisce 2-1 per gli azzurri che piegano i giallorossi di Fonseca. Primo tempo bloccato con sprazzi di gioco da una parte e dall’altra, ma sono del Napoli le occasioni degne di nota. Al 14′ il Napoli sfiora il vantaggio con Zielinski, gran controllo del polacco che poi conclude di prima intenzione ma è reattivo Pau Lopez che sventa il pericolo. Al 33’ Traversa di Milik che colpisce il montante con un colpo di testa, sul tap in Callejon spara alto da due passi. Al 37′ botta da fuori di Demme che per poco non inquadra la porta mentre al 41’ ancora Pau Lopez neutralizza ottimamente un tiro di Milik diretto a rete. Al 42′ occasione Roma: Zappacosta mette un buon cross in mezzo che Pellegrini non riesce tramutare in goal. Nella ripresa la gara si sblocca al 55′ quando Callejon porta in vantaggio il Napoli. Passano 5 minuti e i giallorossi pareggiano con Mikitharian che finalizza al meglio un contropiede. Da segnalare al 66′ il ritorno in campo dopo 6 mesi di Zaniolo. Doccia fredda per la Roma al 82′, Insigne porta il risultato sul 2-1 con un gran goal a giro che batte un incolpevole Pau Lopez. Il Napoli con questa vittoria aggancia al quinto posto la Roma.

Napoli-Roma Highlights Tabellino

Marcatori: 55′ Callejon (N), Mikhitaryan (R), Insigne (N)

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas (63′ Maksimovic), Koulibaly, Mario Rui; Fabian (85′ Elmas), Demme (69′ Lobotka), Zielinski; Callejon (69′ Lozano), Milik (63′ Mertens), Insigne. A disposizione: Idasiak, Karnezis, Luperto, Maksimovic, Hysaj, Ghoulam, Elmas, Lobotka, Lozano, Mertens, Politano, Younes. Allenatore: Gattuso.

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Mancini, Smalling (30′ Fazio); Zappacosta, Pellegrini (75′ Cristante), Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Kluivert (65′ Zaniolo); Dzeko. A disposizione: Mirante, Fuzato, Fazio, Zappacosta, Villar, Diawara, Zaniolo, Pastore, Under, Carles Perez, Kalinic. Allenatore: Fonseca

Arbitro: Rocchi

Ammoniti: Demme (N), Pellegrini (R), Koulibaly (N), Mancini (R), Veretout (R), Cristante (R)