Nazionale, al via i vaccini, Immobile: “Vogliamo essere un esempio”

Nazionale, vaccini a tutti i giocatori della Nazionale in vista dell'Europeo che partirà il prossimo 11 giugno. Tutti sotto controllo. Le parole di Immobile dopo il vaccino.

54
Ciro Immobile ph: Fornelli/Keypress

Nazionale italiana, al via i vaccini

In seguito al vasto focolaio che ha coinvolto gli azzurri e lo staff, è iniziata la vaccinazione dei calciatori dell’Italia. In vista dei numerosi impegni nei prossimi mesi, l’iniziativa ha preso inizio presso l’ospedale ‘Lazzaro Spallanzani’ di Roma. I prossimi Europei, in programma l’11 giugno, sono stata l’occasione che hanno spinto alla decisione definitiva.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Nazionale, le parole di Ciro Immobile

Tra i giocatori vaccinati c’è anche Ciro Immobile, il quale si è sottoposto al vaccino quest’oggi. Al termine della vaccinazione ha dichiarato: “A nome di tutti, ai sanitari che ci hanno fatto il vaccino, grazie davvero per l’ospitalità e per l’organizzazione. Siamo rimasti stupiti e siamo felici, siamo orgogliosi per averlo fatto e di essere d’esempio a tutti. Ribadiamo ancora che la vaccinazione è importante, spero che arriverà presto per tutti. Grazie a voi, al Governo e alla FIGC per questa opportunità”.