NFL, tegola per i Dallas Cowboys: grave infortunio per un big

Si è infortunato in allenamento ieri, probabili 6-8 settimane di stop

57

Infortunio grave per DeMarcus Lawrence, Defensive End dei Dallas Cowboys

Non finiscono i problemi per i Dallas Cowboys: nell’allenamento di ieri, DeMarcus Lawrence ha subito un infortunio al piede che lo ha costretto ad abbandonare il campo, gli esami hanno evidenziato la rottura del quinto metatarso, sarà necessario un intervento chirurgico. Il tempo di recupero, nella migliore delle ipotesi, sarà 6-8 settimane, resta dunque la speranza di rivederlo in campo quest’anno. Una perdita importante per i Cowboys, che dovranno fare a meno del loro migliore pass rusher, autore di 5 placcaggi nella prima partita stagionale contro Tampa. “Tornerò e sarò pronto a combattere” così ha commentato sui social il numero 90 di Dallas, il cui ruolo è stato di fondamentale importanza per la difesa texana, le sue grandi performance nelle stagioni 2017 e 2018 gli avevano fatto guadagnare un rinnovo quinquennale da ben 105 milioni di dollari. Nonostante il calo nel rendimento, Lawrence resta un punto di riferimento per la sua squadra, che dovrà trovare un modo per sostituirlo nei prossimi 2 mesi.