Parma, esonerato Maresca: c’è l’accordo con il sostituto

La società emiliana ha deciso il cambio d'allenatore per dare una scossa all'ambiente.

50
Parma

La società emiliana ha deciso il cambio d’allenatore per dare una scossa all’ambiente.

Era nell’aria anche se ora c’è stata l’ufficialità, Enzo Maresca non è più l’allenatore del Parma. L’ex giocatore, arrivato nella società emiliana per provare a riportare la squadra in serie A  ha raccolto appena 17 punti in 13 gara e per lui è stato fatale il pareggio interno contro il Cosenza.

Il Parma vista l’ambizione di tornare a tutti i costi in serie A ha subito contattato un allenatore che di salvezza e di rimonte in campionato ne è esperto, ovvero Beppe Iachini. L’allenatore ex Fiorentina firmerà un contratto di un anno e mezzo. Per lui si tratta di un ritorno in serie B, visto che aveva portato sette anni fa Palermo alla promozione nella massima serie.

LEGGI ANCHE:

Parma, via Maresca. Dentro Iachini

Questo il comunicato della società emiliana sul proprio sito: “Il Parma Calcio 1913comunica di aver sollevato Enzo Maresca dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. Il Presidente Kyle Krause e la dirigenza crociata desiderano esprimere la massima gratitudine a Enzo e al suo staff per l’impegno e la professionalità dimostrati fin dal giorno del loro arrivo. A Maresca e al suo staff i migliori auguri per il prosieguo della carriera”.

Non appena arriverà la firma per l’ex allenatore di Sampdoria e Fiorentina, Beppe Iachini dirigerà il primo allenamento e lavorerà in vista della gara di domenica 28 contro il Como. Non una partita facile per Iachini, con la squadra lombarda che arriva dal K.O. di Monza, ma il Parma c’è e vuole ripartire per inseguire un sogno che in queste ultime settimane si è piano piano allontanato.