Roma, vittoria di carattere a Verona (1-3)

10

Roma da Champions, vittoria a Verona

La Roma non brilla ma vince a Verona. La formazione di casa spaventa i giallorossi, ma è la squadra di Fonseca a trovare il vantaggio con Kluivert. Il Verona trova il meritato pari con Faraoni. Entra Perotti e diventa l’uomo del match. Su calcio di rigore l’argentino trova il nuovo vantaggio, nel finale dopo un rigore reclamanto dal Verona ecco il tris firmato Mkhitaryan. Roma in piena Zona Champions, venerdi sida alla neo capolista Inter.

IL TABELLINO
VERONA-ROMA 1-3
Verona (3-4-2-1): Silvestri 5,5; Rrahmani 5,5, Gunter 5, Bocchetti 6; Faraoni 6,5, Pessina 6 (25′ st Veloso 6), Amrabat 6,5, Lazovic 5,5; Verre 6 (20′ st Salcedo 6), Zaccagni 6,5 (35′ st Pazzini sv); Di Carmine 5,5. A disp.: Berardi, Radunovic, Vitale, Veloso, Henderson, Stepinski, Danzi, Dawidowicz, Empereur, Adjapong. All.: Juric 6.
Roma (4-2-3-1): Lopez 6; Santon 5,5, Mancini 5,5, Smalling 6, Kolarov 5,5; Diawara 6, Veretout 6; Under 5 (20′ st Mkhitaryan 6,5), Pellegrini 7, Kluivert 7 (35′ Perotti 7); Dzeko 6 (40′ st Fazio sv). A disp.: Cardinali, Fuzato, Juan Jesus, Cetin, Kalinic, Fazio, Florenzi, Spinazzola, Antonucci. All.: Fonseca 6.
Arbitro: Guida
Marcatori: 17′ Kluivert (R), 21′ Faraoni (V), 45′ rig. Perotti (R), 47′ st Mkhitaryan (R)
Ammoniti: Pellegrini, Mancini, Diawara (R); Gunter, Bocchetti (V)
Espulsi: nessuno

ph: Activa