Sampdoria, in arrivo un altro difensore: Alex Ferrari pronto a vestire blucerchiato

288

È attivissima in questi giorni sul mercato la dirigenza della Sampdoria che sta chiudendo la trattativa per far vestire la maglia blucerchiata ad Alex Ferrari nella prossima stagione. Intanto si valutano possibili profili in caso di partenza di Fabio Quagliarella.

Da un Ferrari all’altro

La difesa della Sampdoria è un cantiere aperto, con il rebus portiere ancora da scogliere anche la linea difensiva è tutta da ricostruire visti gli addii imminenti di Silvestre e Regini. Andersen quasi certo di una maglia da titolare nella prossima stagione dopo le buone prestazioni mostrate sul finale di campionato mentre il riscatto di Ferrari non è ancora sicuro vista l’alta pretesa economica del Sassuolo. Per questo motivo, dopo l’arrivo di Colley dal Genk la Sampdoria si è assicurata le prestazioni sportive di Alex Ferrari di proprietà del Bologna, la scorsa stagione però all’Hellas Verona. Il difensore classe 1994 arriverà a Genova con la formula del prestito con obbligo di riscatto e già nei prossimi giorni dovrebbe sostenere le visite mediche. Ferrari sarà quindi a disposizione di Giampaolo sin dal primi giorni di test a Bogliasco prima della partenza del ritiro di Ponte di Legno. Un’ottima notizia per il tecnico che potrà a sfruttare tutto il tempo a disposizione per fargli assimilare tutti i suoi insegnamenti.

Possibile addio per Fabio Quagliarella

Nessun rinnovo in vista per Fabio Quagliarella il cui contratto con la Sampdoria andrà in scadenza nel 2019. Il desiderio dell’attaccante, classe 1983, sarebbe quello di chiudere la carriera in blucerchiato dove sta vivendo una seconda giovinezza calcistica. Quagliarella vorrebbe prolungare di un anno il suo contratto ma il silenzio da parte della società lo sta portando a valutare l’offerta del Parma. Il club blucerchiato per il momento però ha rispedito al mittente l’offerta crociata per l’attaccante.La dirigenza della Sampdoria però si tutela e in caso di partenza del numero 27 avrebbe già pronta l‘offerta per strappare al Palermo La Gumina.

Torreira-Arsenal, quasi tutto fatto

Lucas Torreira sta definendo il suo trasferimento Premier League. Dopo i contatti con Napoli e Borussia Dortmund, adesso è l’Arsenal la pretendente numero 1 per l’uruguaiano. Il club allenato da Emery, scelto come sostituto di Wenger, avrebbe già raggiunto l’accordo con la società blucerchiata – nelle cui casse andranno 30 milioni, 5 in più della clausola ma dilazionati in più anni. Ai londinesi però rancora da trovare quello con l’agente del giocatore.

Caos Sporting Lisbona

Il caos che sta avvolgendo lo Sporting Lisbona dopo l’aggressione ai giocatori arriva fino Genova, sponda blucerchiata. Bruno Fernandes, infatti, ha inviato la lettera di rescissione del contratto con i lusitani per giusta causa. Una brutta notizia anche per la Sampdoria visto che nel contratto del giocatore era inserita una clausola per la quale il club genovese avrebbe incassato il 10% del prezzo di una futura vendita del trequartista.