Scommesse Serie A: le partite di cartello previste questa settimana

98

Ecco le partite di cartello in programma questa settimana

Le partite più importanti per quanto riguarda la ventiseiesima giornata di campionato sono senza dubbio le sfide tra Juventus e Atalanta e il posticipo di lunedì sera tra Cagliari e Napoli. Tra le due sfida si giocherà poi domenica sera Roma-Milan, un match per il quale i bookmaker di scommesse live danno favoriti i giallorossi, senza escludere tuttavia un pirotecnico pareggio.

Il Napoli a caccia di punti a Cagliari

I partenopei sono alla caccia dell’ennesimo risultato utile consecutivo, e vorranno di certo mantenere l’esiguo punto di vantaggio che hanno sulla Juventus fino allo scontro decisivo del 22 aprile prossimo. Sapere poi di giocare in posticipo, con già fissato il risultato dell’avversario, è di certo un vantaggio non indifferente. Resta però da vedere se la sfida di Europa League contro il Lipsia riserverà particolari sorprese alla formazione di Sarri, che di certo effettuerà un po’ di turnover anche in questa occasione. Le quote per le scommesse di questa gara di Serie A sono ovviamente a favore del Napoli, che viene dato a tra 1,32 e 1,36. Diverso invece il discorso che riguarda il Cagliari: infatti una vittoria dei sardi viene data tra 8,50 e 9,00. Per il pareggio invece i bookmaker di scommesse live prevedono quote che variano da 4,60 a 4,80. Per quanto riguarda infine il discorso reti, l’under viene dato quasi per certo, con quote oscillanti tra 1,03 e 1,62.

La Juventus e la lunga lista di infortunati

I bianconeri dal canto loro vorranno sicuramente rimanere incollati alla capolista, anche se lo scontro con l’Atalanta – che sarà replicato anche la prossima settimana in Coppa Italia – si prospetta sulla carta un impegno molto difficile, vista anche la lunga lista di infortunati.
Agli indisponibili Cuadrado e Howedes si aggiungono di certo gli infortuni di Bernardeschi e De Sciglio. Migliore la situazione per quanto riguarda Higuain e Matuidi, con quest’ultimo accreditato per un posto da titolare. La Hoya Dybala sembra invece essere già in ottime condizioni, visto lo scampolo di partita giocato nel Derby e le due clamorose occasioni da rete fallite. Resta però da capire quanto la rosa di Massimiliano Allegri sia sufficientemente ampia e carica per affrontare un finale di stagione che mai come quest’anno si preannuncia combattuto. Per quanto riguarda le scommesse live su questo match, i pronostici danno comunque favorita la Juve, con quote che vanno da 1,52 a 1,57. Per l’Atalanta vincente invece abbiamo quotazioni che oscillano tra 6,00 e 7, con un bonus scommesse che può arrivare anche a oltre 500 euro per questa giocata.

Roma-Milan: sfida per la corsa all’Europa

In mezzo alla sfida a distanza tra Napoli e Juve c’è la partita di domenica sera tra Roma e Milan, un match carico di aspettative per entrambe le formazioni. Se infatti la Roma, reduce dalla sconfitta in Champions contro lo Shaktar per 2-1, dovrà riordinare le idee e cercare di consolidare l’attuale terzo posto in classifica, dall’altra parte del centrocampo ci saranno i terribili giovani del mister Gennaro Gattuso, vogliosi di mettersi in mostra e di dare corpo alla rincorsa per l’unico posto Champions ancora in bilico. La cura Gattuso sembra aver rivitalizzato un ambiente senza identità di gioco e di squadra, dando grinta e carattere, ma soprattutto puntando sulla linea giovane made in Milanello, tra cui spiccano i nomi di Cutrone – autore di prestazioni egregie sia in campionato che in Europa League – Calabria e Locatelli, oltre ovviamente al portiere fenomeno Donnarumma. Anche il Milan sarà reduce da una sfida di coppa, ossia quella contro il Ludogorets di San Siro valida per la qualificazione agli ottavi di finale di Europa League; la situazione sembra quindi essere sostanzialmente in equilibrio dal punto di vista delle energie spese, con i giallorossi che riposeranno una giornata in più. Le quote per le scommesse di questo match di Serie A vedono la Roma data a 1,90, mentre i rossoneri sono considerati un outsider di lusso: infatti le quotazioni variano da un minimo di 3,95 a un massimo di 4,2. Con un bonus scommesse che può arrivare anche a 555 euro. Il pareggio infine oscilla tra 3,50 e 3,60, dando prova di come questo match sia aperto a tutte le possibili eventualità.