Basket LBA, Olimpia Milano: accordo biennale con Shavon Shields

58
Shavon Shield
Credits Olimpia Milano

Olimpia Milano: accordo biennale con Shavon Shields

La Pallacanestro Olimpia Milano annuncia di aver raggiunto un accordo di due anni con Shavon Shields, nato a Overland Park, Kansas, il 5 giugno 1994, 2.01 di statura, guardia-ala, proveniente dal Kirolbet Baskonia. “Sono estasiato all’idea di lavorare con i miei nuovi compagni e di far parte di un club storico come questo”, dice Shields. “Shavon è un giocatore nel pieno della maturità, esperto ma ancora giovane, con le caratteristiche ideali per far parte della nostra squadra”, commenta il general manager Christos Stavropoulos. Cresciuto a Olathe, in Kansas, dove ha frequentato la Northwest High School, Shields è stato Mvp della Sunflower conference da senior al termine di una carriera in cui è stato primo di sempre nella scuola in punti, rimbalzi e palle rubate.

La carriera di Shavon Shields

Nel 2012 è approdato all’università del Nebraska dove in quattro anni è stato quinto realizzatore di sempre. Nel 2015/16 ha segnato 16.8 punti di media ed è stato incluso nel secondo quintetto della Big Ten Conference. Nel 2016/17 ha giocato negli Skyliners di Francoforte prima di passare a Trento in vista dei playoff. A Trento ha giocato due stagioni, giocando due volte la finale scudetto. Nel 2017/18 ha segnato 14.3 punti per gara in Italia. Nel 2018 è approdato a Vitoria dove ha debuttato in EuroLeague, e ha segnato 9.6 punti di media in 59 partite. Ha vinto il titolo spagnolo nel 2020. E’ membro della Nazionale danese grazie alle origini della madre. Il padre Will Shields è stato 12 volte Pro-Bowl nella Nfl ed è stato incluso nella Hall of Fame dopo 14 anni di carriera nei Kansas City Chiefs.