Fantacalcio – Dimarco Top assoluto tra i difensori. La sorpresa è Calafiori

Bilancio finale del Fantacalcio; è Dimarco il TOP tra i difensori. Bene Calafiori, male Thiaw e Baschirotto

12
bologna calcio
RICCARDO CALAFIORI ( FOTO SALVATORE FORNELLI )

Dimarco conferma il suo valore, esplode Calafiori, cala Baschirotto

Secondo capitolo del nostro percorso attraverso i risultati del campionato appena concluso per fare il punto della situazione sui Top e Flop del Fantacalcio. Oggi faremo “le pulci” ai DIFENSORI, un ruolo spesso decisivo e che può riservare grandi sorprese perché è proprio dall’exploit di elementi abitualmente non destinati a regalare bonus, che può dipendere l’esito di un campionato. Azzeccare insomma gli uomini giusti in questo reparto non è cosa di poco conto è spesso determinate tenendo anche nella giusta considerazione la continuità di rendimento visto che il MODIFICATORE DIFESA se utilizzato al meglio può valere tantissimo. Vediamo il dettaglio.

TOP DIFENSORI –  Impressionate nel ruolo il dominio dell’Inter campione d’Italia, a dimostrazione di come la vittoria della squadra di Inzaghi sia stata frutto di un lavoro corale dell’intera compagine: nelle prime cinque posizioni per fantamedia, occupate da sette calciatori, ben quattro appartengono infatti ai nerazzurri! Al primo posto per distacco l’esterno Dimarco, ormai quasi un centrocampista, che grazie alle sue 5 reti corroborate da 6 assist, ha totalizzato una fantamedia pari a 7,18; alle sue spalle la vera sorpresa stagionale nel ruolo, il bolognese Calafiori che raggiunge quota 6,57. Sul terzo gradino del podio, nonostante all’apparenza non sempre sia apparso al meglio delle sue possibilità, si piazza Dumfries con 4 reti e 3 assist che gli sono valsi la fm di 6,53. Al quarto posto con 6,50 Buongiorno ed Acerbi, mentre con 6,45 si piazzano quinti Theo Hernandez e Bastoni. Pur restando fuori dalla nostra TOP FIVE, in quanto presenti in meno di 25 partite, vanno considerati l’ennesimo interista Bisseck, fantamedia del 7 con appena 11 gettoni, De Silvestri con il suo 6,67 in 12 apparizioni, e Zortea che chiude con 6,63 e 19 prestazioni refertate.

Se consideriamo la votazione al netto dei BONUS, correlata come visto al MODIFICATORE DIFESA, la situazione resta simile; Dimarco (6,48), Calafiori (6,35), Bastoni (6,32) e Buongiorno (6,31) si confermano infatti nelle prime posizioni; a loro si aggiunge il bianconero Bremer con 6,24 di media. Tra gli “sporadici”, certamente utilissimi per chi li aveva in rosa, i nerazzurri occupano addirittura l’intero podio con il solito Bisseck (6,36), seguito da Pavard 6,29 in 21 partite, e DeVrij con 6,27 meritato in 22 presenze in campo.

FLOP DIFENSORI – Il difensore peggiore del campionato per fantamedia risulta l’udinese Ferreira con 5,55; alle sue spalle troviamo Milenkovic con 5,60, Okoli con 5,62, Baschirotto (lo scorso anno tra i migliori) con 5,72 ed il laziale Marusic con 5,73. Escludendo i BONUS e soprattutto i MALUS, la situazione non cambia di molto: Milenkovic e Ferreira finiscono alla pari dietro la lavagna con 5,67 mentre Marusic e Okoli sono appaiati da Bradaric, tutti con 5,72. Tra i difensori che hanno totalizzato un numero di presenze a voto inferiore a quello che abbiamo scelto di considerare, il Flop è Gyomber con 5,07 in 24 partite; seguono Tressoldi con 5,13 (23 presenze) e  Thiaw (5,40/20). Per prestazione netta il neroverde Tressoldi risulta all’ultimo posto con 5,28. Alle sue spalle Gyomber con 5,36 e Pirola con 5,5 in 26 gare a voto.

Giampiero Giuffrè
Giampiero Giuffre, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero