Tennis, Australian Open: troppo Nadal per Fognini. Berrettini KO

137

Tennis, Australian Open: Si infrangono i sogni di Fabio Fognini che viene sconfitto in tre set dal n.2 Rafa Nadal. Berrettini fermato da un guaio fisico.

Fabio Fognini non è quasi mai riuscito a esprimere il suo tennis e deve arrendersi 6-4, 6-3, 6-2 in due ore e 16 minuti di gioco, perdendo il suo 17° confronto con Rafa Nadal sui 21 disputati (17-4).

Alla Rod Laver Arena troppo alto il livello di gioco dello spagnolo, che non ha lasciato scampo all’azzurro. L’avvio del numero 2 al mondo è straripante e Fognini accusa subito il colpo. Il tennista di Manacor prende da subito in mano le redini del gioco mettendo in cassaforte il primo set portandosi sul 3-0 subito.  L’unico set equilibrato è stato il secondo dove il tennista ligure è rimasto in scia di Rafa ed ha centrato il 4-2 a suo favore. Nadal non si disunisce e opera la rimonta chiudendo il set 4-6. Senza storia l’ultima frazione: 6-2 per lo spagnolo. Per Nadal è la tredicesima qualificazione ai quarti di finale dell’Open d’Australia nelle ultime 14 partecipazioni. Chi vorrà vincere il primo Slam della stagione dovrà vedersela ancora una volta con Rafa Nadal.

I numeri del match tra Fognini e Nadal

Per Nadal 6 ace, 3 doppi falli, il 60% di prime, 24 vincenti, 20 gratuiti, 6 palle break trasformate su 19, 12 punti vinti in 15 discese a rete e 99 punti totali. Per Fognini 7 ace, 3 doppi falli, solo il 56% di prime, 32 vincenti, 35 gratuiti e 2 break assestati su 6 chance totali.

Tennis, Australian Open: Berrettini fermato da un problema fisico

Matteo Berrettini si ritira ed esce di scena dagli Australian Open. Il tennista romano dà forfait a causa di uno stiramento addominale rimediato nel precedente turno con Karen Khachanov. Berrettini ha dichiarato in conferenza stampa: “Non mi ero mai infortunato nella parte alta dell’addome. Ho avvertito il dolore sul 4-3 del 3° set. I dottori mi hanno detto che il problema sarebbe potuto peggiorare, scendendo in campo”.

Ai quarti Tsitsipas se la vedrà con Rafa Nadal.