Aspettando la Champions, l’Inter attende il Real a San Siro

Assenze pesanti per Ancelotti, Inter senza Sensi, ci prova Bastoni

38
Sampdoria Inter, risultato, tabellino e highlights
Simone Inzaghi ph: Fornelli/Keypress

Ancelotti senza Bale e Kroos, recupera Jovic e Alaba, distrazione al collaterale per Sensi, Bastoni dovrebbe esserci

Subito un big match per la squadra di Simone Inzaghi, importante cercare di fare punti per iniziare al meglio un girone molto simile a quello della passata stagione, che ha visto l’Inter terminare ultima. Mercoledì sera i neroazzurri dovranno fare a meno di Stefano Sensi, il centrocampista ha subito una distrazione al collaterale nella sfida di domenica contro la Sampdoria, proverà invece a scendere in campo Bastoni. Il Real Madrid dovrà far fronte a diversi infortuni, il più recente quello di Gareth Bale: lesione al flessore della coscia destra, l’esterno gallese aveva abbandonato zoppicando la rifinitura di Sabato per la sfida col Celta Vigo. Indisponibili anche Toni Kroos, Marcelo e Ferland Mendy. Tornano tra i convocati Alaba, anche se non si è allenato in gruppo, e Jovic, out domenica scorsa per una gastroenterite.

Probabili formazioni

Con Bastoni in dubbio, Inzaghi pensa a Dimarco nei 3 dietro insieme a Skriniar e De Vrij, a centrocampo dovrebbero partire Darmian sulla destra e Perisic a sinistra, confermati i 3 interni e la coppia Dzeko-Lautaro in attacco. Ancelotti spera di schierare dall’inizio David Alaba come terzino sinistro, Militao e Nacho centrali con Carvajal a completare il pacchetto difensivo, i 3 centrocampisti saranno Modric, Casemiro e Valverde, chiamato a sostituire l’indisponibile Kroos, per concludere un tridente di grande qualità composto da Hazard, Benzema e Vinicius.