Corona virus | “che fatica palleggiare”: la challenge accettata dai calciatori contro il coronavirus

È la challenge che sta facendo impazzire il web, da Instagram a Facebook. Consiste nel palleggiare con un rotolo di carta igenica taggando gli amici da sfidare. C’è un’unica regola: restare a casa! La sfida è stata lanciata dal portale “che fatica la vita da bomber” con il tag #chefaticapalleggiare.

L’iniziativa promuove infatti donazioni e raccolta fondi per l’acquisto di materiale sanitario per aiutare l’emergenza sanitaria del paese. A lanciare la moda del rotolo di carta igienica pare sia stato proprio Totti, sprovvisto di pallone da calcio. Si è propagata grazie agli appelli e alle adesioni dei calciatori più famosi che hanno condiviso la loro challenge e la loro donazione.

Tra le star che hanno già partecipato abbiamo: Francesco Totti, Stephan El Shaarawy, Bobo Vieri, Nicolò Zaniolo, Raja Nainggoan, Ciro Immobile e molti altri.

Come partecipare?

È molto semplice: bisogna riprendersi con uno smartphone mentre si palleggia con un rotolo di carta igienica. Maggiore sarà il numero di palleggi effettuali maggiore sarà il livello della sfida che lancerete. Il secondo step consiste nel taggare gli amici che volete sfidare, da un minimo di tre ad un massimo di cinque. Ultimo step: postare il video sulle stories o sul vostro profilo ed è fatta.