Dopo Douglas Luiz e Thuram, ora Koopmeiners | La Juventus fa sul serio per la prossima stagione

Dopo Douglas Luiz e Thuram la Juventus torna ad insistere per Koopmeiners. Giuntoli vuole regalare a Thiago Motta un centrocampo top.

73
atalanta calcio
la grinta di Teun Koopmeiners ( FOTO FORNELLI/KEYPRESS )

Dopo Douglas Luiz e Khephren Thuram, la Juventus vuole completare con Koopmeiners il rafforzamento del centrocampo. Secondo Sportmediaset, Giuntoli avrebbe riattivato i contatti con l’Atalanta, ci sarebbe un cauto ottimismo tra i bianconeri e resta il nodo legato al prezzo del cartellino. Il club bergamasco non si sposta da una richiesta di 60 milioni di euro, troppi le casse della Juve, possibile una chiusura con base di partenza 55 e 5 di bonus, riporta la testata. Comunque sia, Giuntoli potrebbe inserire una contropartita tecnica o finanziare parzialmente l’operazione con una cessione importante.

Koopmeiners per completare un reparto stellare | La Juventus vuole tornare subito a competere su tutti i fronti

In ogni caso, la notizia ribadisce e conferma l’ambizione della Vecchia Signora, che dopo qualche anno non sfavillante vuole tornare a competere in tutti i campi con la forza e l’autorità della sua storia. Infatti, la partecipazione alla nuova Champions League e al Mondiale per Club rappresentano una possibilità formidabile per la Juventus. Giuntoli e Thiago Motta non vogliono arrivare impreparati e fallire non è una possibilità.

Ed è dal centrocampo che è iniziata la loro ricostruzione, con due acquisti importanti, Douglas Luiz già ufficiale e Thuram che attende solo l’ufficialità, per invertire la rotta e tornare a dominare il gioco al centro del campo. Se dovesse arrivare anche Koopmeiners, il rinnovamento e il rafforzamento della rosa sarebbero già quasi completati.

Gabriele Aloisi
Redattore sportpaper.it, esperto di calcio italiano ed estero