Europa League, Lazio col Rennes non puoi sbagliare. Probabili formazioni

25

La formazione di Simone Inzaghi è attesa dalla seconda giornata di Europa League. Dopo la sconfitta con il Cluj sono finiti i bonus per i biancocelesti

In campionato la situazione sembra essere tornata alla normalità, adesso la Lazio deve riprendere la retta via anche in Europa, onde evitare spiacevoli complicazioni.

Domani sera allo stadio Olimpico (ore 21:00) arriva il Rennes di Julien Stephan, che nonostante non stia ben figurando il Ligue 1, è una formazione decisamente insidiosa. Tra le sue file ci sono calciatori del calibro di Mbaye Niang ex Milan e Torino oltre che di Raphinhna e del giovane sedicenne Camavinga.

L’aquila dal canto suo dovrà far prevalere il maggior tasso tecnico e il fattore campo. I tre punti sono di vitale importanza per rimettersi in carreggiata prima del doppio impegno contro il Celtic Glasgow.

Inzaghi dal canto suo opterà per un turnover ragionato. La posta in palio è troppo alta e quindi c’è bisogno degli uomini migliori o quasi. Inoltre c’è da interrompere un’emorragia di risultati negativi internazionali davvero imbarazzante: cinque sconfitte in altrettante partite.

Non ci sarà il pubblico delle grandi occasioni. Al momento venduti appena 10000 tagliandi. Un prevendita decisamente non in linea con l’importanza della partita.

Europa League: Lazio-Rennes, probabili formazioni

Nel dettaglio ecco gli schieramenti del match:

Lazio (3-5-2): Strakosha, Vavro, Acerbi, Bastos, Lazzari, Cataldi, Parolo, Luis Alberto, Jony, Caicedo, Immobile. Panchina: Proto, Patric, Luiz Felipe, Berisha, Milinkovic Savic, Lulic, Adekanye

Rennes (5-3-2): Mendy; Traore, Da Silva, Gelin, Gnagnon, Maouassa; Martin, Grenier, Bourigeuad; Raphinha, Niang. Panchina: Salin, Hunou, Del Castillo, Camavinga, Tait, Siebatcheu, Léa Siliki.

Lazio-Rennes: dove vederla in tv

Per quanto concerne la diretta televisiva dell’evento, sarà possibile vedere la sfida su Sky Sport, ma anche sulla piattaforma Sky Go, a cui si può accedere da computer, tablet e smartphone. Inoltre c’è l’opportunità in chiaro su Tv8 (canale 8 del digitale terrestre), sempre a partire dalle ore 21:00.