Eurotour Sudafrica: vince Coetzee, E. Molinari e Cagli 37esimi

105

golf

Va al padrone di casa George Coetzee lo Joburg Open, tappa sudafricana dello European Tour. Con 268 colpi, il sudafricano, conquista il suo primo titolo dell’Eurotour, mettendosi davanti al connazionale Justin Walters, al secondo posto con tre di ritardo (271), insieme all’inglese Tyrrell Hatton e al coreano Jin Jeong. Al quinto con 272 gli inglesi Andy Sullivan e Matthew Baldwin, lo spagnolo Alvaro Quiros e il sudafricano Thomas Aiken, in vetta con Walters dopo tre turni. Molto deludente il sudafricano Charl Schwartzel, 59° con 283 (-4) e costantemente in retrovia.

Dopo essere stato in vetta per i primi due giri, il rendimento di Edoardo Molinari è calato, col golfista azzurro che ha chiuso al 37esimo posto con 279 colpi. Buona prova invece per Lorenzo Cagli, che ha terminato con lo stesso punteggio di Molinari, mentre è finito in 74esima posizione l’altro azzurro Franceso Laporta (288).

Flash sulle donne con la nostra Giulia Molinari, che ha terminato al 58esimo posto (295 colpi) nel Volvik RACV Ladies Masters. Per la cronaca la vittoria è andata alla statunitense Cheyenne Woods (nipote del famosissimo Tiger) con 276, davanti all’australiana Minijee Lee (278) e al duo formato dalla svedese Camilla Lennarth e la sudafricana Stacy Lee Bregman (280).