Fantacalcio, consigli nona giornata Serie A, chi schierare in porta

111
Cragno
ALESSIO CRAGNO PUNTA IL DITO ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

I consigli di fantacalcio validi per la nona giornata di Serie A. Quali portieri bisogna schierare, quali è meglio evitare 

Chi sono i portieri da clean sheet? È questo il dilemma dei fantallenatori in vista della nona giornata di Serie A. Visti i vari scontri al vertice non tutti i portieri delle big possono garantire il tanto desiderato +1. Strakosha (che dovrebbe finalmente tornare a disposizione), Szczesny e Donnnarumma sono i tre estremi difensori maggiormente indiziati a raggiungere l’obiettivo.

Tra le sorprese di giornata potrebbe esserci Cragno. Il portiere del Cagliari è una certezza dal punto di vista della qualità, ma la difesa non impenetrabile dei sardi lo ha spesso penalizzato. In casa contro il sorprendente Spezia (che vanta un’ottima difesa a fronte di un attacco deficitario) può fare la differenza in termini di bonus.

Capitolo Skorupski. Ce la farà il polacco del Bologna a mantenere la porta imbattuta dopo oltre un anno? L’occasione è di quelle irripetibili, anche se il Crotone fanalino di coda ha dimostrato gran coraggio anche nell’affrontare avversari più blasonati.

La sfida Sirigu-Audero è una delle chiavi di Torino-Sampdoria. Chi dei due avrà la meglio potrà regalare punti preziosi alla propria squadra. L’equilibrio sembra regnare sovrano per questo entrambi sono da considerare schierabili.

Attenzione all’insospettabile Marchetti. Complice la squalifica di Perin tornerà titolare al cospetto di un Parma disperato tanto quanto il Genoa. La paura potrebbe premiare i fantallenatori? La possibilità è concreta.

Fantacalcio, consigli nona giornata Serie A: portieri da evitare

I flop si aprono con una sorta di via mezzo. Dragowski a San Siro contro il Milan può sembrare una vittima sacrificale. L’assenza di Ibrahimovic, la stanchezza dei rossoneri dopo le fatiche in Europa League contro il Lille e la voglia di rivalsa dei viola, potrebbero però favorire l’effetto sorpresa.

Meret o Ospina (il ballottaggio tra i due è sempre aperto) e Mirante sono probabilmente le peggiori scelte di giornata. Napoli-Roma promette spettacolo con goal da una parte e dell’altra.

Discorso simile per Sassuolo-Inter. I neroverdi fanno del gioco offensivo la loro arma, mentre i nerazzurri in quanto a qualità negli ultimi sedici metri di certo non ha nulla da invidiare a nessuno. Quindi per la nona di Serie A out sia Consigli che Handanovic.

Rischia grosso Silvestri che si ritrova di fronte un’Atalanta agguerrita e desiderosa di ritrovare la vittoria. Il portiere dell’Hellas Verona almeno sulla carta, appare destinato a più di qualche malus.