Juventus- Sampdoria: 3-0. Tabellino ed Highlights

37

Juventus- Sampdoria: Esordio con gol di Kulusevski, gol di Bonucci e Ronaldo

Prima domenica di campionato Serie A che si conclude con il match tra Juventus- Sampdoria nel campo bagnato dall’Allianz Stadium. Prima partita “a porte aperte” con l’accesso di mille spettatori sugli spalti dello stadio: ospiti degli sponsor a causa del poco preavviso per la vendita ticket

Primo tempo dominato dalla Juventus che entra in vantaggio grazie alla rete di Kulusevski. Il giocatore, classe 2000, segna al 13′ durante la sua -prima presenza in campionato con la maglia bianconera.  Tante le occasioni per raddoppiare a differenza della Sampdoria  che appare troppo timida e poco aggressiva.

Inizio secondo tempo, Ranieri con una tripla sostituzione prova a cambiare modulo inserendo Ramirez alle spalle della coppia offensiva di Quagliarella e Bonazzoli. Partita molto più equilibrata, funzionanti i cambi dei blucerchiati.

Al 62′ ritmo più basso che costringe la Samp a chiudersi in fase difensiva.

La Juve trova il raddoppio con Bonucci al 78′ che corregge il pallone del corner di McKennie.

La squadra bianconera non abbassa i toni e Ronaldo al 88′ porta a casa un gol.

3-0, si conclude così il match

Juventus- Sampdoria: Tabellino e Hightlights

Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini (83′ Demiral); Cuadrado (78′ Bertancur), Rabiot, McKennie, Ramsey, Frabotta (67′ De Sciglio); Kulusevski (82′ Douglas Costa), Ronaldo. All.:Pirlo

Sampdoria (4-5-1): Audero; Bereszynski, Tonelli (46′ Yoshida), Colley, Augello; Depaoli (46′ Ramirez), Thorsby (70′ Damsgaar), Ekdal, Jankto, Leris (46′ Quagliarella); Bonazzoli (70′ Verre). All.: Ranieri

Arbitro: Piccinini

Reti: 13′ Kulusevski, 78′ Bonucci, 88′ Ronaldo

Ammoniti:Tonelli (4′),  Frabotta (54′)