Milan, Conti: “Per me questo è un momento di rinascita”

73

Andrea Conti, esterno difensivo rossonero, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Milan TV. Queste le sue parole:

Sulla condizione fisica: “Finalmente sono riuscito a fare la preparazione con i compagni, ne avevo bisogno. Inizio a sentirmi bene. Sono un giocatore che è sempre migliorato con il tempo dal punto di vista fisico, non sono mai entrato subito in forma, sono un diesel. Ora inizio a sentirmi molto meglio”.

Sul feeling con i compagni: “Con il passare delle settimana migliora sempre di più. Ci conosciamo bene, quindi le cose sono destinate solo a migliorare”.

Sulla sua prestazione contro la Juve: “Partite così si preparano da sole. Il mister mi aveva chiesto particolare attenzione alla fase difensiva, quindi ho cercato di spingere un po’ meno del solito. La partita purtroppo non è andata bene, ma sono rimasto soddisfatto dalla mia prestazione”.

Sulla fiducia: “Ritrovare fiducia nei propri mezzi è fondamentale visto che arrivo da due anni difficili. Se continuo a lavorare così, posso solo migliorare”.

Sul suo momento: “E’ un momento di rinascita, sono stati due anni bui, ma quando tocchi il fondo puoi solo risalire. Tra poco diventerò padre e questo è bellissimo. Dal punto di vista calcistico sto sempre meglio e sono sicuro che posso tornare quello di prima”.

Sui tifosi: “Dobbiamo solo ringraziarli perchè ci sono sempre, anche nelle trasferte più lontane. Una bella vittoria contro il Napoli andrebbe dedicata prima a loro e poi a noi”.

Sui 120 anni del Milan: “Arrivare a questo evento con una classifica milgliore sarebbe l’ideale per tutti”.

Sulla Nazionale: “Lavorerò anche per riconquistare la Nazionale. Se dovesse arrivare bene, altrimenti sarà come sempre il primo tifoso a guardarla sul divano”.

Intanto il Milan prova l’assalto per giocatori importanti già da Gennaio. Per saperne di più <<<cliccaqui>>>

ph: Scali/KeyPress