Milan Verona: probabili formazioni, precedenti e dove vederla

Gara dalle mille insidie quella di domani per i ragazzi di Pioli viste le tante assenze. 

130
Porto Milan, risultato, tabellino e highlights
Zlatan Ibrahimovic

Gara dalle mille insidie quella di domani per i ragazzi di Pioli viste le tante assenze.

Il Milan nonostante le assenze vuole tornare a vincere e per farlo Pioli si affida ai suoi uomini migliori nonostante martedì il Milan si giochi una fetta importante della sua stagione in Champions contro il Porto.

I ragazzi di Pioli se la vedranno contro il Verona, che esonerato Di Francesco sta stupendo tutti e che vuole allontanarsi sempre di più dalla bassa classifica.

Le probabili formazioni di Milan – Verona

Problemi per Pioli che si troverà a giocare domani senza Florenzi,Calabria,Maignan, Theo Hernandez e con Kjaer, Leao e Bennacer che potrebbero entrare a gara in corso. Recuperati Krunic e Ibra.

Tudor si affida ancora al suo 3-4-2-1 con Faraoni e Lazovic sulle fasce. Solito tridente formato da Caprari, Barak e Simeone.

MILAN (4-2-3-1): 1 Tatarusanu; 20 Kalulu, 23 Tomori, 13 Romagnoli, 5 Ballo-Touré; 8 Tonali, 79 Kessie; 56 Saelemaekers, 10 Brahim Diaz, 12 Rebic; 9 Giroud. All. Pioli

VERONA (3-4-2-1): 96 Montipò; 27 Dawidowicz, 21 Gunter, 16 Casale; 5 Faraoni, 61 Tameze, 4 Veloso, 8 Lazovic; 7 Barak, 10 Caprari; 99 Simeone. All. Tudor

Milan Verona, i precedenti del match:

Sono 72 gli incontri tra Milan e Verona. Il bilancio è tutto rossonero: 30 vittorie a 13 per i rossoneri, 29 i pareggi. L’ultima volta a San Siro il Verona ha conquistato un punto terminando la gara in pareggio.

La gara Milan-Verona sarà trasmessa su Dazn e sarà disponibile sia sul box di TIM vision e sia su un qualsiasi dispositivo come una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. Il match sarà visibile anche su Sky Sport Uno, Sky Sport Calcio Sky Sport