Roma-Atalanta, Gasperini: “Abbiamo regalato molto questa sera”

Roma-Atalanta, Gasperini: "Abbiamo sprecato troppe occasioni da gol".

70
Atalanta Torino

Roma-Atalanta 1-1

All’Olimpico di Roma finisce 1-1 la gara tra Roma e Atalanta. Nel primo tempo, al 26′, è Malinovsky a sbloccare le marcature, portando la Dea in vantaggio. Al 75′, dopo una gara passata a subire la forza dell’Atalanta, la Roma trova il pareggio con Cristante. I bergamaschi raggiungono il Milan in classifica, la Roma resta ancora fuori da tutto, in settima posizione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Roma-Atalanta, Gasperini: “Come si possono sbagliare certi gol?”

Il tecnico della Dea, abbastanza furioso, a fine gara dichiara: Difficile spiegare come si possano sbagliare certi gol, li poteva fare chiunque. Fino a che non siamo rimasti in dieci non ho visto un tiro in porta della Roma, in 70 minuti ho visto ben poche difficoltà. Dopo la nostra espulsione da polli sono diventati piu’ pericolosi. A quel punto era importante portare a casa un buon punto”. 

Gasperini continua: “Abbiamo sciupato l’impossibile, finché siamo rimasti in parità numerica abbiamo avuto una buona supremazia, con tante occasioni da gol. Poi la Roma ha sempre qualità e la possibilità di segnare. Abbiamo regalato molto questa sera, sia in termini di gol che nell’aver concesso una superiorità numerica che potevamo evitare”.

Il tecnico dell’Atalanta conclude così: “Giochiamo veramente tanto, ogni partita ha la sua storia, questa sembrava a senso unico per noi e a momenti la perdiamo. Questo è il calcio, bisogna giocare 90 minuti ed esser tutti quanti dentro. Ora dobbiamo assolutamente recuperare la miglior condizione. La volata Champions? E’ un campionato entusiasmante e bellissimo da vivere”.