Scaloni preoccupato: “Ci ha devastato l’anima vedere Dybala cosi”

201
Dybala
Paulo Dybala Ph: Fornelli/Keypress

Il momento di Paulo Dybala non è sicuramente quello dei migliori, l’argentino non è stato nemmeno convocato in nazionale. A parlare dell’attaccante della Juventus è stato il CT Scaloni

L’inizio di stagione di Paulo Dybala è sicuramente da dimenticare. L’argentino sta trovando delle difficoltà ad integrarsi nei nuovi dettami tattici di Andrea Pirlo e probabilmente sta anche subendo la crescita di Alvaro Morata e l’indiscussa leadership tecnica di Cristiano Ronaldo. Finora ha trovato spazio 6 volte, tre volte in Campionato e tre in Champions League, e a referto ha un solo gol all’attivo contro il Ferencvárosi TC.

Uno stato di salute e di performance che ha colpito soprattutto il ct della nazionale argentina Lionel Scaloni che ha deciso di non convocarlo per le prossime partite della nazionale sudamericana. L’ex Lazio, nel corso di una conferenza stampa, ha lanciato l’allarme: “Dybala è un ragazzo che apprezziamo tantissimo, la sua assenza è pesante per noi. Ci manca perché abbiamo bisogno di lui in campo come negli allenamenti. Purtroppo Paulo non sta bene, devo dire che ci ha devastato l’anima vederlo nelle condizioni in cui era”.

Ha poi aggiunto:“E’ un ragazzo che apprezziamo al di là del livello tecnico. Sta attraversando un momento difficile e dobbiamo stargli vicino. Gli siamo vicini e lo aspettiamo, come facciamo con tutti. Gli mando un abbraccio”.

>>> CLAMOROSO: SERGIO RAMOS LASCIA IL REAL MADRID