Tennis, Australian Open: Djokovic trionfa per la nona volta

Il tennista serbo domina una finale senza storia. Medvedev non riesce a vincere il primo Slam della sua carriera.

137
djokovic australian open
Novak Djokovic - Australian Open 2021 (via Twitter, @AustralianOpen)

Australian Open: Nole fa 9/9: demolisce Medvedev e conquista Melbourne per la nona volta

Novak Djokovic ha vinto gli Australian Open di tennis per la nona volta e per la terza consecutiva . Nella finale di Melbourne il tennista serbo, numero 1 Atp, ha battuto in tre set il russo Daniil Medvedev, numero 4, con il punteggio di 7-5, 6-2, 6-2 in appena 1 ora e 54 minuti di gioco. Per Djokovic era questa la 28esima finale Slam, eguagliato Rafa Nadal, in Australia ha vinto tutte e nove le finali disputate. Nole sale a 18 Slam vinti e adesso dista -2 dal primato di Roger Federer e Rafa Nadal.

Finale Australian Open, la cronaca del match

Il primo set viene deciso da un passaggio a vuoto di Medvedev nel 12° gioco, che consente a Djokovic di chiudere 7-5. Nole perde subito il servizio in apertura di secondo set, ma poi reagisce prontamente: due break consecutivi e parziale portato a casa di forza per 6-2. Medvedev perde subito la battuta nel terzo set e non riesce a trovare le contromisure a un Djokovic perfetto da ogni punto di vista: il tennista serbo chiude 6-2 in meno di due ore di gioco un match senza storia. Medvedev teso dal primo game non riesce ad esprimere il suo gioco: Daniil si consola con la posizione numero 3 nel ranking ATP. Djokovic comanda il gioco è non sbaglia quasi niente rendendo la vita impossibile al russo. Nole da lunedì 8 marzo soffierà infine il record di settimane in testa al ranking ATP a Roger Federer: 311.