Toni su Scamacca: “Sta faticando ad ingranare, deve sentirsi importante. Lui in Nazionale..”

Le parole di Toni su Scamacca dopo un avvio stagionale complicato con l'Atalanta e sulla prestazione non esaltante contro l'Ucraina

18
Luca Toni

Luca Toni, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha parlato di Gianluca Scamacca, della sua prima parte di stagione al suo ritorno in A e della prestazione con la Nazionale. L’ex centravanti azzurro, come riportato da Tuttomercatoweb.com, ha dichiarato:” È il classico centravanti forte fisicamente. Credo si sia un po’ perso nei primi anni, ma ora è sulla strada giusta ed è nel posto ideale per trovare continuità. Il gioco di Gasperini però è molto dispendioso, così come gli allenamenti. Quindi Gianluca, che viene da una stagione difficile al West Ham, probabilmente sta faticando a ingranare. Ma è capitato a tutti e resta fondamentale l’aspetto mentale. Deve sentirsi ‘il’ centravanti di questa bella Atalanta. Se stai bene di testa hai meno problemi fisici“.

Toni sulla prestazione contro l’Ucraina

Toni ha poi voluto spezzare una lancia a favore dell’attaccante ex Sassuolo, reo di non essere entrato in maniera brillante nel secondo tempo contro l’Ucraina:” In Nazionale? L’Ucraina è una bella squadra, che nel secondo tempo ne aveva di più. Lui forse poteva tenere meglio qualche pallone, ma se ci mettiamo a dare la colpa a Scamacca è la conferma che vogliamo troppo bene agli stranieri…“.

Simone Libutti
Redattore di SportPaper.it, esperto di calcio italiano ed estero