Torino-Roma 3-1, Fonseca: “Abbiamo pagato le assenze”

La Roma cade all'Olimpico Grande di Torino. Il Toro mette la quarta e saluta la zona di retrocessione e i giallorossi. Torino-Roma 3-1. Gol di Sanabria, Zaza e Rincon.

52
Esonero Fonseca
Paulo Fonseca ph: Fornelli/Keypress

Torino-Roma 3-1

La Roma vola in Europa League ma cade in campionato. I giallorossi battuti 3-1 dal Torino. Parte bene la formazione di Fonseca che dopo appena 3 minuti passa in vantaggio con Mayoral. Il Torino ci crede e nel secondo tempo segna tre gol: inizia Sanabria (57′), Zaza firma il vantaggio (71′) e Rincon sigla il 3-1 finale (90’+2). Torino che si allontana dalla zona di retrocessione, al momento è in 15esima posizione con 30 punti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Torino-Roma, Fonseca: “Succede di avere difficoltà”

Paulo Fonseca analizza la sconfitta contro i granata: “Quando si cambia molto può succedere di avere delle difficoltà. Avevamo alcune assenze, alcuni giocatori erano stanchi dopo l’Ajax. Non deve succedere, ma non è la stessa cosa senza tutti i giocatori. Devo essere onesto, è difficile. C’è la matematica possibilità ma è difficile”. La Roma in Europa League gioca molto meglio, il giornalista tiene a sottolineare la differenza a Fonseca, il quale risponde: “È vero, devo assumermi le mie responsabilità. È difficile, in campionato abbiamo sbagliato di più”.

Fonseca conclude così: “Potevamo chiudere la partita nel primo tempo e non l’abbiamo fatto, nel secondo tempo il Torino ha giocato bene e ha meritato di vincere”. Adesso c’è l’Atalanta: “Sarà una partita difficile, vediamo chi possiamo recuperare”.