Cassano conteso da Entella e Pisa

3543

Cassano in cerca di una squadra

 

Antonio Cassano, di lui abbiamo perso le tracce, dopo il misunderstanding con il Presidente Ferrero, l’ex Pibe de Bari si allena da solo senza ormai speranze di rientrare in prima squadra.

A 34 anni non ha certamente perso la voglia di giocare, il rientro sui campi verdi potrebbe essere a Gennaio, due squadre hanno puntato i riflettori su di lui, Entella e Pisa.

Il proprietario e Presidente dell’Entella , nonché Presidente di Federacciai, Gozzi, vuole tentare la scalata alla serie A, e Cassano potrebbe essere l’uomo giusto per l’attacco della squadra ligure, Antonio abita a Genova e la moglie Carolina Marcialis non sarebbe troppo lontana dalla città dove gioca a Pallanuoto in serie A2.

A Pisa in questo momento hanno ben altri pensieri, anche se il passaggio di proprietà sembra davvero ad un passo, Corrado innamorato della città e della squadra vorrebbe fare un bel regalo a Gattuso, portare Cassano sotto la Torre. Siamo sicuri che l’allenatore dei toscani prima di vederlo in campo lo metterebbe di nuovo in forma, approfittando della sosta di Gennaio, e l’ accoppiata Cassano-Ganz o Cassano-Gilardino potrebbe portare i neroazzurri ad una tranquilla salvezza.