Giuseppe Rossi, i tempi di recupero si allungano

101

RossiGiuseppe

Brutte notizie per Giuseppe Rossi e per la nazionale azzurra, i tempi di recupero di Pepito potrebbero esser più lunghi del previsto. Gli accertamenti non hanno regalato gli esiti sperati, il ginocchio interessato dovrò esser ricontrollato tra circa un mese. Ancora non sono chiari i tempi di recupero dell’attaccante della Fiorentina e della nazionale azzurra.

Questo il commento dell’agente del giocatore, Andrea Pastorello, riportate da sportmediaset: “Il professor Steadman ha rimandato tutto tra 20 giorni. Anche lui non ha saputo dire come è interessato il legamento crociato. Si è parlato di tre settimane per una nuova diagnosi, altre valutazioni sono azzardate. Vorrei sapere anche io cosa intende Steadman per ‘sollecitazione’. E’ un termine che vuol dire tutto e nulla, nessuno si è sbilanciato. Il crociato, comunque, non si è rotto. Rossi resterà a New York per la riabilitazione, in attesa della prossima visita. Il professor Steadman ha escluso problemi riguardanti la carriera: questa sicuramente è una buona notizia. Ma ovviamente questa attesa di venti giorni farà slittare i tempi di recupero. La sola cosa veramente confortante è che il professore mi ha assicurato che la sua carriera non è a rischio e che tornerà al 100 per cento”.

 

ph: Komunicare.it